Tags

, , ,

Yesterday I left my parents’ at 2.30 pm.  arrived in Turin at 11pm. Normally I would have arrived by 8pm. I was exhausted and immeditely fell asleep. I spent 7 hours on a train, I studied, read, imagined races with the cars driving near the train, daydreamt, thought, and at some point I was bored to hell.

I am really looking forward to graduate and never have to take a train again.

Ieri sono partita da casa dei miei alle 2 e mezza. E sono arrivata a Torino alle 23. Sarei dovuta arrivare alle 20. Ero esausta e mi sono buttato nel letto che già dormivo. Ho passato 7 ore in treno, ho studiato, letto,  immaginato sfide tra il treno e le macchine che gli guidavano a fianco, ho sognato ad occhi aperti, pensato e ad un certo punto non sapevo più cosa fare, tale era la noia.

Non vedo l’ora di laurearmi e non salire mai più su un treno. (Grazie Trenitalia!).

On the bright side, on Thursday I watched “Vanilla Sky” with my parents, I am still thinking about it all and think I will have to watch it again someday, but I heard a song I really really love and had forgotten.

I hope you like it and that it will help you to start the week with a smile.

Parlando di altro, Giovedì ho guardato “Vanilla Sky” con i miei, devo ancora capire il tutto e penso proprio che lo riguarderò un giorno, ma ho ritrovato grazie al film una canzone che adoro e che avevo dimenticato.

Spero vi piaccia e che aiuti a cominciare questa settimana con un sorriso.

Juliette

Advertisements